Secondo appuntamento con le attività del progetto “Cronache dal pianeta delle tecnoscimmie”

Secondo appuntamento con le attività del nostro progetto “Cronache dal pianeta delle tecnoscimmie”: mercoledì 10 dicembre, alle ore 20.30, in via Montesanto 28, a Cagliari, proietteremo e discuteremo insieme il film “Her” (Lei) di Spike Jonze.
10417586_905332146143794_8382718918172962531_n
In un futuro non troppo lontano, Joaquin Phoenix è Theodore Twombly, malinconico impiegato – scrittore di lettere per conto altrui, che trascorre le sue giornate in solitudine, tra l’ufficio e le serate a casa, al pc, tra videogiochi e chat.
La sua vita cambia quando decide di comprare un sistema operativo rivoluzionario, una vera e propria intelligenza artificiale, che impara e cresce, non solo cognitivamente, ma anche emotivamente, con il proprio utente. Tra Theodore e Samantha – questo il nome del sistema operativo – nasce un’intesa che diventa una storia d’amore.
Il film, che ha vinto il premio Oscar per la miglior sceneggiatura originale, è ambientato nel futuro che si sta delineando: insicuri e ansiosi nelle relazioni, ci affidiamo alla tecnologia per instaurare rapporti, e allo stesso tempo proteggerci da essi. Temiamo i rischi e le delusioni dei rapporti con gli altri esseri umani; siamo decisi ad attribuire qualità umane alle cose e a trattarci reciprocamente come oggetti.
“Her” è una storia di dissociazione emotiva e insieme di speranza perché, raccontandoci la saturazione digitale, ci fa interrogare su ciò di cui abbiamo più bisogno, e su cosa siano i rapporti umani.
Come sempre, il nostro invito è: essiateci e interagiteci tutt*!
(Nella foto sotto, lo spazio off di Via Montesanto, 28, a Cagliari, che ospita le attività del nostro progetto).
IMG_20141203_203247
Condividi

I commenti sono chiusi.